Menu

Il VIDEO integrale della Cinque Mulini

(foto: Organizzatori)
(foto: Organizzatori)

Rivedi il Cross Internazionale svoltosi domenica a San Vittore Olona

13 febbraio 2018

L’86esima edizione della Cinque Mulini, monumento tra le corse campestri e tappa del circuito IAAF Cross Country Permit che riunisce i maggiori cross del mondo, ha visto un combattivo Yeman Crippa, quinto dopo aver a lungo combattuto con i migliori. Tra il Mulino Meraviglia e i prati di San Vittore Olona (MI) sono gli africani a svettare grazie ai due campioni mondiali under 20 in carica della campestre: al maschile vince l’ugandese Jacob Kiplimo, tra le donne la regina nello Stadio del Cross è l'etiope Letesenbet Gidey. L’azzurro delle Fiamme Oro è come al Campaccio il migliore degli italiani e l’ultimo ad arrendersi al forcing africano a circa due terzi di gara: il campione europeo under 23 dei 5000 metri è quinto a soli 5 secondi dal terzo posto mentre Yohanes Chiappinelli (Carabinieri) termina ottavo. L’avamposto al femminile è Martina Merlo (Aeronautica), settima subito dietro l’ex campionessa europea di corsa campestre Gemma Steel (Gran Bretagna), mentre finisce purtroppo dopo poche centinaia di metri la gara della tricolore Federica Dal Ri (Esercito), vittima di una caduta e di un infortunio a una caviglia. La gara Juniores maschile è dominata da Luca Alfieri: il portacolori della PBM Bovisio Masciago taglia il traguardo con 48 secondi su Mihail Sirbu (GS Quantin), secondo. Qui TUTTI I RISULTATI

Di seguito il VIDEO della manifestazione: 

Video

Accedi or Registrati

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?