Menu

Da domenica 14 gennaio, Cross per Tutti

Da domenica 14 gennaio, Cross per Tutti

Prende il via la settima edizione de circuito di corsa campestre tra Milano e Brianza

11 gennaio 2018

Domenica 14 gennaio da Cesano Maderno (MB) prende il via il 7° Cross per Tutti, il circuito di corse campestri più partecipato di tutta la stagione invernale lombarda. 3500 atleti partecipanti, una media di 1600 atleti per gara, un record di 2000 atleti in una singola tappa: questi i numeri dell’ultima edizione del circuito di gare che si sviluppa tra Milano e la Brianza.

Cinque le tappe in programma quest’anno, organizzate dalle società che sono il cuore operativo (insieme a Sport-org) della manifestazione: Atletica Cesano Maderno (domenica 14), Atletica Cinisello (21 gennaio), Euroatletica 2002 Paderno Dugnano (4 febbraio), Marathon Club Seveso (18 febbraio), Team Brianza Lissone (25 febbraio).

Il nome Cross per Tutti identifica la vocazione del circuito a voler far correre, nell’arco di una mattinata, atleti di ogni età e di tutte le categorie. Si va dagli Esordienti di 6 anni fino ai Master 80, dai 6 km ai 400 metri di distanza: venti gare in sequenza a partire dalle 9 e fino a mezzogiorno.

In questi anni di gara per i prati del Cross per Tutti è passata una bella fetta della migliore atletica italiana. Nelle categorie assolute hanno primeggiato atleti del valore di Ahmed El Mazouri, Mattia Moretti, Nicole Reina, Elisa Cova, Alessandro Turroni, Laura Bottini.

Il mondo Master, sempre presente in grandissimo numero, ha visto vincere alcuni dei suoi migliori rappresentanti. Su tutti Franco Togni, scomparso alla fine del 2016 poco prima di tornare sui prati del Cross per Tutti. Poi Paolo Donati, Dario Rognoni, Enzo Vanotti, Graziano Zugnoni, Massimo Martelli, mentre tra le donne spiccano i nomi di Elena Fustella, Simona Baracetti, Joanna Drelichartz, Elena Begnis. 

Significativa novità nel programma gare. Quest’anno la prova femminile (gara 3 del programma) sarà unicamente riservata alle donne, sulla distanza dei 4 km. E’ stata infatti scorporata la parte maschile con le categorie Allievi (under 18) e Junior (under 20), che correranno insieme (gara 4) in una prova esclusiva sulla distanza dei 4 km.

Il circuito quest’anno prevede 5 tappe, le classifiche pertanto saranno stilate in base a 4 risultati, con lo scarto del peggior risultato in caso di 5 partecipazioni. A livello individuale saranno premiati i primi tre classificati/e di ogni categoria (a esclusione di quelle Esordienti), mentre per le classifiche di società spazio alle prime 3 della classifica Assoluti, alle prime 6 di quella Giovanile e alle prime 10 di quella Master. Per le classifiche individuali e di società vigerà ancora il regolamento introdotto nella scorsa edizione, quello che assegna i punti a scalare partendo però dal numero di atleti classificati in ogni garaPer le società tre classifiche per cui combattere fino all’ultimo: Assoluta, Master e Giovanile. Premiazione finale venerdì 16 marzo a Cesano Maderno.

Accedi

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?