Menu

Doping: squalificato 4 anni Oukhrid, terzo alla mezza di Agropoli

Doping: squalificato 4 anni Oukhrid, terzo alla mezza di Agropoli

Sentenza Prima Sezione Tribunale Nazionale Antidoping procedimento disciplinare a carico di Lhoussaine Oukhrid

17 gennaio 2018

La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico del sig. Lhoussaine Oukhrid (tesserato FIDAL), visti gli artt. 2.1, 4.2.1 delle NSA, gli infligge la squalifica di 4 anni, a decorrere dal 16 gennaio 2018 e con scadenza al 30 ottobre 2021, così dedotto il presofferto. Visto l’art. 10 delle NSA dispone l’invalidazione del risultato sportivo eventualmente conseguito in gara. Condanna il sig. Oukhrid al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in euro 378,00.

(Comunicato Nado Italia

Lhoussaine Oukhrid il 31 ottobre scorso è stato sospeso in via cautelare per positività all’eritropoietina ai campionati italiani di mezza maratona di Agropoli. In quell’occasione Oukhrid si era piazzato terzo con il tempo di 1h03.09, alle spalle di Yassine Rachik e Paul Tiongik

Accedi

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?