Menu

Napoli City Half Marathon: ecco la medaglia

Napoli City Half Marathon: ecco la medaglia

Presentata la medaglia dei finsher della mezza maratona di Napoli, mix di storia, carattere e 'cuore' della città

10 gennaio 2018

Meno di un mese alla quinta edizione della Napoli City Half Marathon, la mezza maratona più partecipata del sud Italia e organizzata da l’Asd Napoli Running con il patrocinio del Comune di Napoli. La distanza è quella classica e ufficiale di 21,097km, competizione questa partenopea inserita nei calendari della Federazione Mondiale, dell’Aims (Associazione Mondiale corse su strada) e della Federazione italiana di atletica leggera.

Gara in programma tra meno di un mese, domenica 4 febbraio 2018, con ritrovo alle ore 7.30 all’interno del polo fieristico della Mostra d’Oltremare e partenza alle ore 8.30 da viale J. F. Kennedy e valida anche quale “Trofeo delle Professioni sanitarie”, considerando in questo ambito tutte le professioni indicate dal Ministero della Salute.

LA MEDAGLIA – A poche settimane dal via il comitato organizzatore ha il piacere di presentare la medaglia, il simbolo e il premio più atteso da ogni partecipante. La medaglia è la splendida testimonianza che si è tagliato il traguardo e l’obiettivo è stato raggiunto. Ma non è “solo” questo. Perché sia uno splendido ricordo, la medaglia deve incarnare il carattere e l’anima della città in cui si ha corso. Per questo alla Napoli City Half Marathon si è scelto di inserire il ‘cuore’ della città, Piazza del Plebiscito che, con la Basilica Reale Pontificia di San Francesco di Paola e le sue colonne a semicerchio sembrano accogliere e abbracciare tutti i runner, e con una delle due statue equestri che la dominano, quella di Carlo III di Borbone, realizzata da Antonio Canova e commissionata dal figlio Ferdinando I delle Due Sicilie, fonde insieme autorevolezza e trionfo.

Accedi

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?